Customer Login

Lost password? Register

View your shopping cart

Giugno 2014

"Comunità, istituzioni e volontariato": i libri di Carniti all'incontro dell'ANTEAS

“Pratica di cittadinanza e Legami di comunità nel volontariato ANTEAS”, su questo tema 90 volontari, provenienti da tutti i gruppi e le associazioni dell’ANTEAS Regionale del Friuli Venezia Giulia, si sono riuniti il 21 Giugno per il consueto incontro annuale di confronto, ospiti quest’anno a San Giovanni al Natisone presso Villa De Brandis.
Nella prima parte dell’incontro Alberto Fabris, collaboratore ANTEAS, ha ricordato il significato dei percorsi di cittadinanza, un metodo che da dieci anni caratterizza l’operato ANTEAS in Friuli e che mira a far crescere nella comunità cittadini attivi, capaci di essere “protagonisti” e di migliorare il proprio territorio attraverso un impegno di solidarietà, partecipazione e volontariato insieme a tutti gli altri. A questo si è legata la presentazione sul ruolo del volontariato come costruttore di legami comunitari e volano di cambiamento culturale.
“Un ruolo che lo interroga anche sulla necessità di costruire nuovi rapporti con le istituzioni.” ha spiegato nel suo contributo Giorgio Volpe, Presidente del Comitato Regionale del volontariato “Relazioni che devono vederci non più come sudditi, ma come cittadini capaci di costruire sui territori spazi di co-progettazione”. Su questo tema è intervenuta poi anche Gabriella Totolo, responsabile dell’Ambito socio assistenziale di Cividale.
Su questi temi ci si è confrontati in quattro gruppi di lavoro dove i volontari hanno potuto evidenziare e lavorare sui punti di forza e le criticità nei rapporti con le istituzioni (sia amministrazioni comunali che servizi sociali), le associazioni e la comunità in genere, facendo emergere diverse proposte di rafforzamento dei legami partendo dall’operatività quotidiana.
Partendo dalle riflessioni dei volontari l’incontro si è concluso con le considerazioni del portavoce del Forum Regionale del Terzo settore, del segretario della FNP regionale e del vicepresidente nazionale ANTEAS, prima del momento di festa e il pranzo comune.
L’iniziativa è stata anche l’occasione per presentare e diffondere gli ultimi testi di Pierre Carniti : “La Risacca” e “Dove stiamo andando” (Altrimedia edizioni, http://altrimediaedizioni.blured.biz/.

Per maggiori informazioni vedi il sito