Carrello

Customer Login

Lost password? Register

View your shopping cart

#cutupepoesiasospesa

Il 21 Marzo nel segno del Cut-Up

Il 21 Marzo nel segno del Cut-Up

La poesia è davvero di tutti e va liberata per conviderne il potenziale di entusiasmo, delicatezza, energia, bellezza che c’è in  ognuno di noi. Tina Festa ha accompagnato i ragazzi del Liceo classico “E. Duni” di Matera, II e III B, in questo mondo dove le differenze fanno la differenza. Perché contro le discriminazioni razziali, sociali, culturali, etniche, sessuali, religiose, per combattere la mafia e i regimi occorre “praticare gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi si senso”, occorre riscoprire le nostre bellezze e quelle presenti nel mondo, serve il coraggio di ritornare a essere uomini. Perché sono le differenze il vero motore del cambiamento che segna il progresso positivo e foriero di futuro.