Customer Login

Lost password? Register

View your shopping cart

Shop

A Matera si va, si torna, si resta

By Sergio Fadini

A Matera si va, si torna, si resta

Il progetto di un B&B e la scoperta di un mondo. Sergio Fadini è un materano acquisito, per scelta e non per nascita. Ma dei materani ha la stessa capacità di scavo, di ricerca paziente, di raccolta e conservazione, di lenta e precisa conquista degli spazi e dei tempi, dei modi e delle forme. Come se, per un curioso gioco del destino, avesse Matera nel Dna e non solo nel cuore. Ed è un patrimonio che riversa nelle pagine di un libro fatto di storie e luoghi, immagini e persone, indicazioni utili per il turista e incontri da ricordare e narrare per diletto. Lo fa con garbo e ironia (spesso si ride con gusto ed eleganza), scrupolo del dettaglio, dati e numeri e soprattutto amore sconfinato per questa città. Il tutto perché aveva un sogno caparbio che non gli dava pace: creare un posto dove il viaggiatore potesse dormire e far colazione la mattina, come se fosse a casa sua. Anzi meglio.

Fai una domanda su questo prodotto

Product Detail

  • Titolo : A Matera si va, si torna, si resta
  • Sottotitolo : La città dei Sassi narrata da un forestiero
  • Autore : Sergio Fadini
  • Collana : Paesaggi raccontati
  • Genere :
  • Anno : 2015
  • Pagine : 120
  • Formato : 12x21
  • Allestimento : Brossura
  • ISBN : 9788869600104
  • Ebook : 9788869600111

About The Author

Author

Sergio Fadini, sociologo meridionale di origini napoletane. Consulente turistico e novello professore a contratto (Università della Basilicata). E' di base uno studioso di turismo responsabile, ha fondato il progetto "il Vagabondo" e fa parte del tavolo Formazione dell'Associazione Italiana Turismo Responsabile (AITR) di cui è anche responsabile per l'ospitalità. Da anni organizza corsi di scrittura creativa nelle scuole medie pugliesi e lucane e attualmente coordina il progetto di storytelling Paesaggi Lucani. Scrive di solito saggi sugli impatti del turismo nel sud e sul turismo responsabile. Ha pubblicato Salvateci dalla Taranta (2011). A Matera ha aperto un B&B nei Sassi, in cui vive. Non si è ancora stancato di svegliarsi la mattina e affacciarsi sui Sassi, nè capisce perché in tanti glielo chiedono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *