Customer Login

Lost password?

View your shopping cart

Shop

By Daniela Lella

Voci dal silenzio

A volte c’è un confine sottile tra amore e odio, così sottile che troppo spesso viene valicato. E a pagarne le conseguenze sono le donne. Mogli, fidanzate, ex-compagne e sorelle sono ancora oggi vittime di una violenza massacrante. Un fenomeno che sembra inarrestabile, ma che invece è possibile bloccare. Proprio di questa possibilità, della speranza di un cambiamento e di una reazione, parla il libro Voci dal silenzio. Ripartendo dai troppi luoghi comuni che riducono gli uomini e le donne a maschere senza volto, o a stereotipi non più proponibili, emerge in queste pagine il desiderio di un mondo in cui il confronto tra generi non esploda in conflitto, ma al quale è possibile giungere soltanto con un lavoro collettivo dal quale nessuno può tirarsi indietro. Tutti protagonisti, dunque, nessuno escluso: donne, uomini, centri antiviolenza, istituzioni, esperti, s’interrogano sul da farsi. Le interviste a Lucia Annibali e Veronica De Laurentiis segnano proprio questo crinale del possibile. Contrastare – e vincere – la violenza sulle donne, si può.

14,00

tempimoderni

Descrizione

Fai una domanda su questo prodotto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Voci dal silenzio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Product Detail

  • Titolo : Voci dal silenzio
  • Sottotitolo : Incontri sulla violenza di genere
  • Autore : Daniela Lella
  • Collana : Tempi moderni
  • Genere : Saggio-Narrativa
  • Anno : 2017
  • Pagine : 130
  • Formato : 15x21
  • Allestimento : Brossura fresata
  • ISBN : 9788869600272
  • Ebook : 9788869600630

About The Author

Author

Daniela Lella è nata nel 1991 a Matera. Appassionata di scrittura, nel corso della laurea triennale in Lettere approfondisce il legame con il mondo della narrazione. Dopo la laurea magistrale in Giornalismo e cultura editoriale a Parma avvia collaborazioni con alcune testate giornalistiche locali. Proprio dalla tesi-inchiesta del suo lavoro universitario conclusivo nasce questo libro, sul quale ha continuato a lavorare a Matera.