Carrello

Customer Login

Lost password? Register

View your shopping cart

Shop

L’assenso e la negazione

By Michele Andrisani

L’assenso e la negazione

Questo libro insegue faticosamente e forse anche tortuosamente la possibilità di credere in Dio nonostante e attraverso l’evidenza del male che è in esso oggetto d’indagine: indaga la complicazione indistricabile e ambivalente tra le due questioni, quella di Dio e quella del male, mostrando che se l’eccesso inintegrabile della sofferenza insensata e ingiustificabile contraddice Dio e la sua creazione, al contempo Dio è l’unica istanza di possibile redenzione e risposta al grido di protesta dell’uomo che la difettività della realtà origina. Leggere L’assenso e la negazione, soprattutto per chi non è un cultore della materia, vuol dire andare incontro a dubbi, certezze provvisorie, argomenti che hanno caratterizzato nel corso dei secoli più di un pensatore. Per quanti, invece, della filosofia hanno fatto la propria ragion d’essere, vorrà dire approcciarsi a un universo noto che Andrisani ha voluto tracciare per linee teoretiche e non storiografiche.

25,00

i saggisti

Descrizione

Nome
Email
Telefono
Enquiry

Dettagli pubblicazione

  • Titolo : L'assenso e la negazione
  • Sottotitolo :
  • Autore : Michele Andrisani
  • Collana : I saggisti
  • Genere : Saggio
  • Anno : 2019
  • Pagine : 296
  • Formato : 15x21
  • Allestimento : Brossura fresata con bandelle
  • ISBN : 978-88-6960-066-1
  • Ebook :

L'Autore

Author

Michele Andrisani è nato e vive a Matera. Si è laureato in filosofia con 110 e lode presso l’Università degli studi di Bari con una tesi dal titolo E. Lévinas: l’ebraismo come uscita dall’essere. Presso la stessa Università ha conseguito il Dottorato di ricerca con il Prof. Giuseppe Semerari , con una tesi dal titolo Passività del soggetto e problema dell’alterità: E. Lévinas e M. Heidegger. È stato anche assegnista di ricerca presso la Cattedra di Storia della filosofia morale (Prof. Mario Manfredi). Attualmente è docente di ruolo di Storia e filosofia presso il Liceo classico di Matera. Ha pubblicato vari saggi di filosofia, tra cui: Il grido di Giobbe. Male , esistenza e responsabilità (Palomar, Bari 2001); I disabitanti, in Il viaggio e la dimora a cura di F. Semerari (Progedit, Bari 2003); Uomo e natura: un rapporto difficile, in Argomenti di bioetica (Name Edizioni 2007); Aporie di Eros, in Amore: itinerari di un’idea, a cura di F. Semerari (Skena Editore, Fasano 1996). Ha inoltre pubblicato una raccolta di poesie dal titolo La vita possibile (Palomar, Bari 2010).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.