La diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa

6,20

Nota per essere stata la città di Federico II, Melfi ha svolto in passato il ruolo di un antica roccaforte medievale, oggi testimoniato dal Castello e dalle Masserie fuori le mura.

Venosa, ricca di storia e di cultura, è stata la città natale del poeta latino Orazio. Oltre all’area archeologica il centro gode della presenza di luoghi sacri, come la Cattedrale e i santuari situati a pochi chilometri dall’abitato.

Gli antichi centri di Rapolla, Ripacandida, Forenza e San Fele sono situati nel suggestivo paesaggio del Vulture. Nel corso dei secoli sono diventati meta di pellegrinaggi per la presenza di luoghi di culto dedicati alla venerazione al Ss. Crocifisso, alla Madonna e a S. Donato. Di grande interesse e suggestione è l’antica e pittoresca Rionero, cittadina arricchita dalla presenza dei Laghi di Monticchio, un’incantevole zona turistica e luogo di culto micaelico.